Video – ACSI è l’associazione italiana degli operatori in Biodinamica Craniosacrale. Punto di riferimento e garanzia di qualità per chi è interessato a ricevere sessioni di Biodinamica Craniosacrale…

Dopo aver fatto accomodare il ricevente sul lettino in posizione supina, lo invito a mettersi a suo agio secondo le proprie abitudini, gli chiedo se vuole una coperta, un cuscino per la testa o un sostegno per le ginocchia…

Prima di far accomodare il ricevente sul lettino, dedico qualche momento al dialogo. L’intenzione è quella di condividere le motivazioni che hanno portato questa persona a contattarmi come operatrice, individuare quello che desidera affrontare nella sessione e aiutarla a riconnettersi con uno spazio percepito di risorsa interiore…

In questo passo accolgo il ricevente con disponibllità e cuore aperto. Lo faccio accomodare. Mi preparo per essere un’osservatrice empatica…

Il secondo passo che percorriamo insieme, si focalizza sulla presenza: che cosa accade in questo preciso momento?

Per predispormi ad accogliere il ricevente con un pieno benvenuto dedico un po’ di tempo a preparare l’ambiente della sessione e a orientarmi a uno spazio di quiete dentro me stessa…

Per chi pratica la Biodinamica Craniosacrale, per chi ne ha intrapreso lo studio, per chi se ne volesse avvicinare, questo libro è un prezioso compagno di viaggio…

Il grembo spirituale è il campo di relazione empatico che si crea tra una mamma e il suo bambino, nel periodo che va dal concepimento fino ai primi nove mesi dopo la nascita…

In superficie la tempesta, ma sul fondo del mare la quiete più profonda. Così nelle nostre vita: la quiete è dentro di noi. E si può raggiungere aprendoci al Respiro della Vita…

Finalmente un libro davvero in grado di condurre il lettore nel cuore di una disciplina olistica che piace sempre di più…