I principi della biodinamica craniosacrale

07-08 marzo 2020 – 16 ore di formazione con Rilascio di Ecp e attestato di partecipazione

“Fermarsi, semplicemente,
anziché riempire immediatamente lo spazio
è un’esperienza che trasforma.”
Pema Chodron

Questo incontro teorico-esperienziale offre strumenti che sostengono lo sviluppo della propria consapevolezza interiore, qualità di presenza e capacità di contattare le risorse per costruire un campo di relazione integro e sicuro, quale principio cardine della relazione con il cliente.

Essere presenti significa portare attenzione intenzionalmente a quello che emerge momento per momento, accogliendo quello che c’è nel qui e ora, disponendosi al momento successivo con il cuore aperto. Include uscire dal flusso ordinario della reazione per partecipare alle cose da un luogo più originario, osservando sensazioni, immagini, pensieri ed emozioni che arrivano e accogliendoli via via che si manifestano.

L’incontro è rivolto a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le competenze di comunicazione e di ascolto da essere a essere. Un ascolto che produce spazi di quiete e di consapevolezza che possono cambiare alla radice il modo di rapportarsi alle esperienze della vita.

Temi affrontati

  • Lo spazio come risorsa
  • Introduzione alla Quiete
  • I fulcri dell’operatore
  • Le risorse interne ed esterne
  • Espandere il proprio campo percettivo
  • La negoziazione dello spazio e del contatto

Quando e dove

07/03/2020 - 08/03/2020

Associazione A.L.A.R.O.
Via Leonardo da Vinci, 6
50132 - Firenze

Sto caricando la mappa ....